•         La Via dei Presepi 2019     Come i Magi, seguiamo la Stella 8 dicembre - 5 gennaio

    Un suggestivo percorso che vi farà ammirare la bellezza dell'arte presepiale in una Cefalù da scoprire.

    Scarica la brochure

  • Vieni! Ho fatto un presepe!

    Per l'ottavo anno la Pro Loco Cefalù premia chi mantiene viva la tradizione presepiale.

    Regolamento - Modulo di adesione

  • Direttivo

    Nel Consiglio di Amministrazione del 23/08/2019 è stato rinnovato il direttivo della nostra associazione. Nella foto a destra la nuova composizione.

    Direttivo

  • Tessera del Socio 2019

    La tessera dà diritto a innumerevoli agevolazioni ed è riservata ai soci Pro Loco di tutta Italia.

    Entra per saperne di più

  • Convenzioni UNPLI con le aziende

    Aderisci con la tua azienda alle convenzioni che abbiamo stipulato a Cefalù!

    Leggi e scarica il modulo 

Concorso "Vieni! Ho fatto un Presepe!" - Natale 2019

Per l'ottavo anno la Pro Loco Cefalù premia chi mantiene viva la tradizione presepiale 

REGOLAMENTO

1. La partecipazione al concorso è gratuita. Possono partecipare, con un solo Presepe allestito in territorio comunale: le famiglie, le associazioni, gli enti ed i negozi.

2. Categorie: Presepe fisso;
                   Presepe in movimento (con almeno 3 elementi mobili);
                   Presepe originale.

3. Scadenza: entro venerdì 20 dicembre 2019 compilare il modulo di adesione online, collegandosi al sito internet www.prolococefalu.it. In alternativa, a partire da domenica 8 dicembre 2019, si potranno ritirare e consegnare i moduli presso la Chiesa Auditorium Maria SS. Annunziata, sita in Corso Ruggero 86, dalle ore 17:00 alle ore 21:00.

4. Foto richieste: entro il termine sopracitato, far pervenire, all’indirizzo email info@prolococefalu.it, una o più fotografie digitali (massimo 5) del Presepe in concorso, in una qualità che permetta di esprimere un’adeguata valutazione. Le immagini saranno utilizzate per scopi coerenti con il tema dell’iniziativa.

5. Modalità di giudizio: una commissione nominata dalla Pro Loco Cefalù esaminerà i Presepi recandosi presso il luogo di allestimento in data da concordare.

6. Valutazione: in caso di precedenti partecipazione al concorso, saranno ammessi solo i Presepi rinnovati nel loro allestimento. La valutazione insindacabile dalla commissione avverrà secondo i seguenti

CRITERI

     - Presepi fissi: armonia e proporzioni, fattura degli elementi, luci;
- Presepi in movimento: armonia e proporzioni, fattura degli elementi, luci, movimento;
- Presepi originali: abilità tecnica, proporzioni, esecuzione del manufatto, innovazione del progetto. 

VISITE DELLA GIURIA
Queste saranno concordate con gli iscritti a partire da domenica 22 dicembre 2019 e, grazie alla collaborazione di Don Francesco Lo Bianco, parroco della Parrocchia Cattedrale, contempleranno un momento dedicato alla benedizione del Presepe e dei partecipanti.

PREMIAZIONE
Saranno premiati i primi tre classificati per ciascuna categoria. Inoltre, verrà assegnato un premio speciale per il Presepe le cui foto riceveranno il maggior numero di “mi piace” sulla nostra pagina Facebook (Pro Loco Cefalù). Sarà possibile esprimere la propria preferenza entro e non oltre le ore 23:00 di venerdì 3 gennaio 2020; i voti che perverranno dopo il suddetto termine non saranno ritenuti validi. 
La cerimonia pubblica di premiazione si svolgerà lunedì 6 gennaio 2020 all'interno della Chiesa Auditorium Maria SS. Annunziata, con inizio alle ore 19:30.

La Via dei Presepi 2019 - Come i Magi, seguiamo la Stella

Nella serata di ieri, domenica 24 novembre 2019, ha avuto luogo, presso la Chiesa auditorium Maria SS. Annunziata, la presentazione dell'evento "Come i Magi, seguiamo la Stella - La Via dei Presepi" organizzato dalla Diocesi di Cefalù e dalla Pro Loco Cefalù, con il patrocinio del Comune di Cefalù e in collaborazione con l’Istituto d’Istruzione Superiore Statale ”Jacopo del Duca - Diego Bianca Amato". 

Hanno presieduto la conferenza S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante Vescovo di Cefalù, Raffaella Maggiore, Presidente della Pro Loco Cefalù, Rosario Lapunzina, Sindaco di Cefalù, il Pro Vicario generale Can. Don Giuseppe Licciardi e Don Francesco Lo Bianco, amministratore parrocchiale della Cattedrale. 

La manifestazione, che si svolgerà a Cefalù dall' 8 dicembre al 5 gennaio, avrà come tema centrale l'allestimento dei Presepi lungo tutto il percorso cittadino, all'interno di chiese e cortili, spazi pubblici e privati tra cui il Museo Mandralisca, l'Episcopio ed il Seminario Vescovile. Quest'anno l'evento vedrà il coinvolgimento di associazioni ed altre realtà cefaludesi che, con il loro contributo, hanno reso possibile la programmazione di un calendario denso di eventi ed iniziative, quasi tutti fruibili gratuitamente. La grande novità di questa edizione de "La Via dei Presepi"- come ha spiegato Raffaella Maggiore, Presidente della Pro Loco Cefalù - riguarda il coinvolgimento dei cinque sensi, stimolati attraverso un'attenta cadenzazione degli eventi.

«Seguiamo l'esempio dei Magi, Cefalù come Betlemme» queste le parole di S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante, durante il suo intervento. Egli ha sottolineato l'importanza  della condivisione dello spirito del Natale ma soprattutto la collaborazione e l'impegno necessari per dar vita ad una Epifania della Bellezza, attraverso la realizzazione di una scia luminosa dedita a far risplendere la Luce della Verità. «È soltanto interrogando la Bellezza che possiamo incontrare Gesù» così S.E.R. Mons. Giuseppe Marciante ha concluso il suo discorso, invitando tutti a cercare le Bellezza in ogni cosa, perchè essa è Luce, è Verità.

Successivamente, Don Francesco Lo Bianco ha spiegato con le parole del Vangelo il significato intrinseco del Presepe e il senso profondo che si cela dietro un elaborato artistico, una scena di grande commozione che va contemplata al fine di acquisire ogni volta la consapevolezza di «quel Bambino fragilissimo, adagiato in una mangiatoia, che nasce per noi e poi, fattosi Uomo, muore per noi. La Presidente della Pro Loco Cefalù, Raffaella Maggiore, ha continuato spiegando dettagliatamente il programma. Per quanto riguarda il senso della vista, il riferimento è immediato, i Presepi allestiti, le mostre e la Bellezza che ci circonderà faranno da sfondo a tutta la manifestazione; L'udito sarà coinvolto attraverso concerti, esibizioni corali, spettacoli musicali e recital; il tatto sarà il senso che meglio potrà stimolare i bambini attraverso i laboratori artistici di Natale, creati su misura per dare sfogo alla loro piccola - grande fantasia! infine, il gusto e l'olfatto, i sensi che verranno coinvolti all'interno de Le Vie del Gusto, serate di degustazione a base di prodotti tipici della tradizione culinaria natalizia, a cura di ristoratori locali partner dell'evento.

Tra le Stelle più luminose che brilleranno all'interno della Via: la "Mostra Diocesana di Presepi", dove presepisti provenienti da diversi comuni delle Madonie allestiranno le loro opere in una straordinaria esposizione collettiva e la Mostra Diocesana di Bambinelli in Episcopio, la cui tenerezza, ne siamo certi, vi emozionerà. Obiettivo cardine della manifestazione è quello di promuovere l'importanza dell'arte presepiale, preservando al contempo una tradizione interamente artigianale... lasciamoci stupire dalla Bellezza di queste Stelle, ognuna delle quali rappresenta un segno di Luce e di Speranza. Saranno più di cinquanta i Presepi visitabili lungo il percorso, inoltre, domenica 15, sabato 21 e giovedì 26 dicembre, sarà nuovamente accessibile, in esclusiva, l'Itinerarium Pulchritudinis, che permetterà la visita serale completa del percorso delle Torri della Basilica Cattedrale, con accesso gratuito per tutti i residenti a Cefalù. Per gli amanti del genere teatrale: le compagnie L'Armonia e Triscele realizzeranno, nelle giornate di venerdì 20 e domenica 29 dicembre, delle drammatizzazioni delle scene "L'Annuncio dell'Angelo a Maria", "Il sogno di Giuseppe" e "La Natività" rispettivamente nelle Chiese di: S. Maria di Gesù al Borgo, S. Giuseppe e Cripta del Convento S. Domenico; giorno 23 dicembre, i bambini del laboratorio teatrale della Cattedrale insceneranno il Presepe di Rinascita. 

Don Giuseppe Licciardi ha ricordato l'importanza della partecipazione al programma de "La Via dei Presepi" di tutte le parrocchie cefaludesi che, attraverso l'allestimento di Presepi e la realizzazione di concerti corali e strumentali, hanno reso possibili una forte sinergia e coesione. Infine, ha concluso la conferenza l'intervento del Sindaco di Cefalù Rosario Lapunzina che ha posto l'accento sulla straordinaria organizzazione dell'evento, arrivato alla sua seconda edizione e il grande contributo dato dalle associazioni della città nella realizzazione della manifestazione. Inoltre, per quanto riguarda la Mostra Diocesana dei Presepi, che ad oggi vede la partecipazione di 21 Comuni su un totale di 25, egli ha sottolineato l'importanza di un evento che riesce a coinvolgere tutta la Diocesi con la piena partecipazione di tutti i Sindaci dei Comuni coinvolti.

Per rivedere il video della conferenza stampa consultate la nostra pagina facebook ufficiale Pro Loco Cefalù! 

Insomma, prepariamoci a vivere un crescendo di emozioni! siete pronti a viverle insieme a noi?

Il programma completo de "La Via dei Presepi" è scaricabile alla fine dell'articolo (dopo la foto) oppure attraverso il QR code presente sulle locandine affisse e sulla segnaletica del percorso.

Cosa state aspettando? come i Magi, seguite le Stelle...lasciatevi incantare dalla Bellezza di questo firmamento!

(Immagini di G. Sapienza)

Allegati:
Scarica questo file (La Via dei Presepi 2019 - Brochure.pdf)La Via dei Presepi 2019 - Brochure[ ]1212 kB

Immagini casuali

ProLocoTeatro00012.jpg

Contatti

Puoi contattarci via mail all'indirizzo info@prolococefalu.it oppure telefonarci al 3271965559